Categoria: Antipasti

Ceci croccanti

ceci croccanti al forno friggitrie ad aria arrosto

La ricetta per i ceci croccanti cotti al forno non è una novità di per sé e penso sia abbastanza conosciuta sul web e non mi meraviglio di ciò in quanto è un vero evergreen. Infatti, se arrostiti diventano fragranti, hanno una struttura piacevole e un aroma davvero unico rispetto a quelli cotti in padella. Potrei scriversi su molto, ma – qualora non li aveste ancora mai provati – penso sia un’idea migliore precipitarsi subito in cucina, condirli con dell’olio e sale, strofinarli con delle spezie, dopodiché infornarli. 

(altro…)

Caviale di tapioca

caviale tapioca lenticchie

Avete mai provato a fare il caviale al 100% vegetale? Se no, questo è il momento di farlo almeno una volta nella vita perché il suo sapore e la texture vi sorprenderanno non poco! 

Tempo fa qualcuno mi ha chiesto com’è possibile fare e parlare del caviale vegano, ma onestamente penso che con un po’ di creatività, è possibile fare tutto, anche le lucenti e toniche perline piene di sapore umami e di mare. Anzi, oserei dire che se il caviale di origine animale non vi è mai piaciuto per via del suo forte gusto oceanico (come per esempio a me), questo qua rischia di conquistare il vostro palato perché il suo gusto è più delicato.

(altro…)

Paté di funghi e noci

patè pate vegan vegetale funghi noci

Siete in cerca di una ricetta last minute per le festività a venire? O magari non siete molto abili ai fornelli, ma vi piacerebbe preparare qualcosa di raffinato, ma senza impazzire? O, meglio ancora, siete in cerca di nuove ispirazioni culinarie?

Qualunque possa essere la vostra risposta, dovete preparare questo delicato ed elegante paté di funghi e noci! Pur essendo composto di pochissimi ingredienti base, grazie agli ingredienti scelti accuratamente, è una vera esplosione di sapori. È cremoso, soffice ed è pieno del quinto gusto umami, descrivibile come “gradevole al palato”. 

(altro…)

Semi di zucca tostati: ricetta antispreco

semi di zucca tostati antispreco spezie

ATTENZIONE: questa ricetta non va bene per i semi di zucca decorticati, ma è pensata per i semi di zucca freschi presi direttamente dalla zucca! Se volete usare semi decorticati, cliccate qui.

La prossima volta che acquistate la zucca, non buttate via i semi, ma trasformateli in uno snack goloso e nutriente o usateli per dare un tocco di croccantezza alle vostre insalate o vellutate.

(altro…)

Muffin salati con erbe e feta vegan

Visto che la Pasqua è oramai alle porte, ho in serbo per voi la ricetta per questi strepitosi muffin salati. In verità, sono perfetti non solo per un aperitivo, un antipasto o un brunch di Pasqua o un pic-nic di Pasquetta, ma anche per qualsiasi altra occasione in cui con poco volete fare un figurone. 

Ciò che rende questi muffin speciali sono gli extra aggiunti all’impasto, ovvero erbe aromatiche quali il basilico, il prezzemolo e il cipollotto (se non volete il prezzemolo, lo potete sostituire con della menta o dell’erba cipollina oppure con delle erbe spontanee come l’ortica o le foglie di tarassaco).

(altro…)

Funghi pleurotus al forno

Siete alla ricerca di uno sfizioso e insolito secondo? Allora questa ricetta con i funghi pleurotus marinati in olio e limone e poi cotti al forno andrà a pennello! 

Chi avesse già cucinato i funghi pleurotus, conosciuti anche come “i funghi di carne”, concorderà che hanno la consistenza che ricorda dei piatti a base di carne, nonché che sono pieni del sapore umami. Infatti, se li si condiscono in una certa maniera, li si lasciano a marinare e poi li si cuociono al forno, nella friggitrice ad aria o su una griglia per barbecue, si presenteranno come un gradevole e sostanzioso secondo. (altro…)

Lenticchie con dressing al limone

Insalatona di lenticchie con fette di avocado, ravanelli, pomodorini, capperi ed erbe

Quando iniziai la mia avventura con lo stile di vita all’insegna dei vegetali, le lenticchie sono state la mia salvezza nei momenti in cui non sapevo cosa mangiare oppure non avevo il tempo per cucinare (siano benedetti i legumi precotti!). In effetti, la lenticchia è un legume non solo molto nutriente e veloce da cucinare, ma è anche alquanto versatile: a seconda del suo colore, la si può abbinare alle vellutate, minestre e dahl; può rappresentare un ottimo e saziante contorno o addirittura, come nel caso di quest’insalata, può essere un fantastico e molto soddisfacente piatto unico. 

Per fare l’insalatona di lenticchie, potete usare delle lenticchie precotte (il che permette di facilitarsi la vita quando non si ha voglia o tempo per cucinare) oppure le potete cucinatele da soli. Nel secondo caso, potete servirle appena cotte e calde oppure potete lasciarle raffreddare.

 

(altro…)

Asparagi e ravanelli arrosto

Asparagi sul letto di ravanelli arrostiti. Il tutto è ricoperto con parmigiano vegano e scaglie di mandorle.

Chi mi conosce saprà benissimo che sono golosissima di verdure arrosto, in quanto la cottura al forno (non per forza prolungata), fa sì che le verdure cambino del tutto, diventando leggermente più dolci e ben più aromatiche. Questo tipo di cottura è perfetto anche per chi ha poco tempo per cucinare e vorrebbe portare in tavola qualcosa non buttato lì ed allo stesso tempo gustoso e salutare. In effetti, basta solo condire le verdure, metterle nel forno e il gioco è quasi fatto 😀

Se non avete ancora provato gli asparagi arrosto, dovreste porvi rimedio quanto prima in quanto sono deliziosi e molto facili (e veloci!) da preparare. L’unica cosa che vorrei ricordarvi, è che l’asparago, essendo un vegetale estremamente delicato, non deve né cuocersi troppo a lungo né tanto meno dev’essere condito in maniera eccessiva. Il condimento ideale per gli asparagi arrosto è l’olio evo, il sale, il pepe e la scorza di limone. 

(altro…)

Mimosa di asparagi

Mimosa di asparagi con tofu strapazzato

Sembrerebbe che l’8 marzo sia considerato il giorno perfetto per servire la mimosa di asparagi, ma in verità tutto il periodo primaverile è ottimo per portare in tavola quest’elegante antipasto (o, se preferite, contorno). 

Tradizionalmente, la mimosa di asparagi va fatta a base di asparagi verdi sbollentati e uova sode, ma noi oggi la realizzeremo in versione al vegetale 100%. Ci occorreranno 2 mazzetti di asparagi, un pezzetto di tofu al naturale, un pizzico di curcuma e sale kala namak, noto anche come sale nero dell’Himalaya. La particolarità del sale kala namak è che di solito non è affatto nero, ma viola scuro e ha un sapore un po’ pungente per la presenza dello zolfo e ricorda molto quello dell’uovo cotto. 

(altro…)