Tag: girasole

Salsa di semi di girasole e carciofi

Semi di girasole 1

Chi segue questo blog oppure ha comprato uno dei miei libri di cucina avrà notato che ho un debole per creme e salse di vari generi: hummus, ajvar, patè, pesti di verdure arrosto o formaggi di frutta secca. Oggi vi invito a realizzare una salsa completamente diversa a base di … semi di girasole.

Ho l’impressione che il girasole sia un ingrediente poco apprezzato nella cucina italiana. Un vero peccato perché i suoi semi sono molto salutari e deliziosi e possiedono anche un grande potenziale culinario. Sono ottimi se tostati leggermente su una padella e poi spruzzati su una zuppa, insalata o un piatto di pasta; si possono aggiungere a polpettoni, cotolette e burgers vegani; se messi invece in ammollo in acqua fredda acquisiscono proprietà quasi magiche: si possono frullare con facilità, diventando ricotta, panna, o latte vegetale.

(altro…)

Granola fatta in casa

Granola 3

Siete fan dei muesli da mangiare a colazione? Vi è mai capitato di togliere i canditi dal mix di cereali oppure mangiucchiare solo alcuni ingredienti? O forse avete abbandonato del tutto l’idea di comprare cereali preconfezionati perché troppo dolci o perché ci trovate sempre qualche ingrediente che non vi piace? Ammetto di essermi trovata in tutte le situazioni elencate ed è proprio per questo che ho iniziato ad autoprodurre  la granola o, per dirla all’inglese, crunchy.

Ma che cos’è e perché lo faccio?


(altro…)

I migliori veggieburger al mondo

Vegeburgers

Non è uno scherzo, oramai più di un anno fa ho elaborato la ricetta per i migliori burger al 100% vegetali! Chi mi conosce, sa benissimo che contrabbando il miglio ovunque si possa, visto che è un super food per via del suo profilo nutrizionale, per non parlare del suo gusto. È un cereale molto versatile in cucina e si abbina benissimo sia al dolce che al salato, e oggi ve lo presento nella versione cotta al forno in coppia alle fantastiche carote stagionali, aromatiche spezie orientali e un mix di semi. La ricetta è davvero veloce e semplice da realizzare e, in più, è salutare perché i burgers non vanno fritti bensì cotti nel forno. È proprio la cottura prolungata l’elemento clou di questa ricetta: fa sì che il miscuglio di cereali, verdure e semi, sprigioni un gusto e profumo eccezionali. Vengono davvero fantastici e so cosa dico – nella mia vita ne ho assaggiato migliaia durante i miei viaggi e ritorni a casa (Varsavia è una città molto vegan friendly ed è piena di locali che promuovono la parità di verdure in cucina). Lasciate tutto e correte a cucinare!

(altro…)