Tag: fragole

Cheese – brownie fragoloso

Fot. 131 Cheese-brownie fragoloso

Vi è mai capitato di trovarvi in una situazione in cui volevate coccolarvi con un dessert ma non riuscivate a decidere se preparare una torta al cioccolato, una cheesecake o un dolce con frutta? Se la risposta è sì, la prossima volta provate a realizzare la ricetta per questa triplamente golosa torta: un brownie che ospita una delicata e soffice “cheesecake” di miglio decorata con gocce di mousse alle fragole. La base è fortemente cioccolatosa, invece il sopra, pur essendo fatto di solo miglio, è così peccaminoso che nessuno vorrà credere di che cosa sia stato fatto.

(more…)

Tiramisù vegano con fragole


A47A13E7-9EA0-4A3F-9741-3863D2698EEC
Ho provato tante volte a realizzare un tiramisù senza derivati animali: ho cercato di farlo sia con del costosissimo tofu seta che realizzare un formaggio di soia casareccio; ho provato ad aggiungere in una tale crema del latte di riso, di avena, di mandorle, sperando che la sua consistenza e gusto potessero cambiare il risultato finale ma c’era sempre qualcosa che non mi convinceva del tutto. C’era qualcosa che mancava…

Dopo tante prove, ho scoperto che per realizzare una soffice e gustosa crema per tiramisù vegan basta, oltre un pizzico di pazienza e un frullatore, qualche panetto del semplicissimo tofu al naturale, una manciata di anacardi e spremuta di limone. Avendo tutto ciò a vostra disposizione potete preparare in breve tempo un fantastico tiramisù al 100% vegetale!

(more…)

Pasta con pesto piccante di fragole arrosto

Pesto di fragole top

La pasta condita con salsa di fragole è un tipico piatto estivo della cucina polacca, ed è un piacevole ricordo dei pranzi domenicali estivi di quando ero bambina. Sono una grande amante dei dolci, quindi non mi annoio mai di questo primo, che mi piace riproporre sia in versioni dolci sia in versioni salate. Infatti, la salsa di fragole non è ottima solo se condita con un pizzico di vaniglia, zucchero a velo o con una spolverata di zenzero e scorza di lime, ma è eccellente anche se accompagnata con una spruzzata di champagne e di parmigiano vegano, o con qualche cucchiaio di ricotta di mandorle, o… Chi più ne ha, più ne metta! Ma cosa la può rendere veramente speciale? Le fragole arrostite in forno! 

(more…)

Insalatona con fragole e ricotta di mandorle

Insalata di fragole e veg-ricotta 1

Questa semplicissima insalata non può mancare sulla tavola nel periodo in cui le fragole fresche sono facili da trovare! La combinazione di questa dolcissima frutta, avocado, ricotta di mandorle con valeriana, e un po’ di aceto balsamico è perfetta per chi tiene alla linea e all’alta qualità del cibo. Consiglio di accompagnarla con del buon pane integrale o ai cereali abbrustolito sulla piastra. Vi garantisco che servita in questa maniera, sarà un lunch o una cena leggera ma soddisfacente pure per gli esigenti consumatori non vegani.

Quanto alla ricotta vegan, non vi preoccupate di nulla – per prepararla ci vuole un minimo di volontà, una manciata di frutta secca a guscio, qualche cucchiaio di spremuta di limone, e letteralmente 3 minuti del vostro lavoro.

(more…)

Cupcakes al basilico con ricotta vegetale

Cupcake al basilico 3

Basilico, fragole, e mandorle, classici sapori dell’estate mediterranea, possono fondersi in uno sfizioso e inaspettato dessert vegano, da servire il pomeriggio con un thé freddo speziato alla menta, durante un pic-nic, o anche a una cena fra amici.
Questi dolcetti verdi hanno conquistato il cuore di tutta la mia famiglia e le persone che mi stanno vicine e sono certa che piaceranno pure a voi! Se non riusciste più a procurarvi le fragole, potete tranquillamente sostituirle con altra frutta di stagione.

Piccola nota: sono lieta di annunciare che questa ricetta ha fatto parte del numero di Agosto 2014 della rivista La Cucina Naturale, nonché inizia l’issue con l’immagine sulla copertina.

Ingredenti per 10 piccoli cupcakes

Per l’impasto:
125 gr di yogurt vegetale
1 cucchiaino di aceto di vino bianco oppure 1 cucchiaio di limoncello
½ bicchiere di acqua (come misurino potete usare quello dello yogurt)
1 mazzetto di basilico
1/3 di bicchiere di olio vegetale

1 bicchiere e ½ di farina 00 
¼ di bicchiere di fecola di patate
½ – 3/4 di bicchiere di zucchero
2 cucchiai di zucchero vanigliato
1 cucchiaino di bicarbonato di sodio
½ cucchiaino di lievito in polvere

 pizzico di sale

Per  la veg– ricotta di mandorle:
150 gr di mandorle pelate
1 cucchiaio di spremuta di limone
1 cucchiaino di vanillina
½ bicchiere di zucchero a velo
½ bicchiere di yogurt di soya

Preparazione:
1. Scaldate il forno a 175 gradi. Mettete i pirottini di carta da cupcakes nelle formine di uno stampo da muffins.
In una ciotola mescolate lo yogurt insieme all’aceto e fate riposare per un minuto.
Frullate accuratamente il basilico con l’acqua e, una volta ottenuto un composto omogeneo e senza pezzettii di questa pianta (!), miscelatelo con l’olio.
Settacciate la farina, la fecola di patate, e il bicarbonato di sodio, quindi miscelate il tutto con il sale, lo zucchero e lo zucchero vanigliato. Amalgamate la miscela di farina al composto di basilico e allo yogurt, mescolandola delicatamente con un cucchiaio.

2. Dividedete la pastella nelle formine fino a riempirle per 2/3, quindi infornate per 20 – 25 minuti, verificando la cottura infilzando uno stecchino. Una volta pronti, sfornate i cupckes e lasciateli freddare per 5 – 10 minuti nei pirottini, quindi usciteli e fateli raffreddare completamente.
3. Nel frattempo preparate la ricotta di mandorle alla vaniglia. Macinate accuratamente con il robot da cucina le mandorle fino a ottenere una farina. In un’altra terrina, frullate lo yogurt e lo zucchero, la spremuta di limone, e la vanillina, quindi incorporate gradualmente la farina di mandorle, amalgamando bene tutti gli ingredienti. Se il composto vi sembrerà troppo denso, aggiungete 1 o 2 cucchiai di yogurt.
4. Decorate i cupcakes con la ricotta di mandorle alla vaniglia utilizzando un sac à poche, quindi guarniteli con una fettina di fragola e qualche fogliolina di basilico.

Cupcake al basilico 4

Carpaccio di fragole sulle foglie d’insalata

Lomogram_2013-06-18_03-42-12-PM

È un’insalata molto rinfrescante, dietetica, servita con il solo succo di pompelmo e yogurt di soia. Secondo i francesi, l’acqua toglie alle fragole il loro gusto particolare, per cui a casa dovrebbero essere tenute in frigo e lavate solo prima di essere mangiate, insieme al peduncolo per far sì che l’acqua non entri dentro. 100 g di fragole contengono soltanto 30 calorie.

Ingredienti:
2 manciate di insalata misticanza
10 fragole, tagliate a fettine
½ pompelmo, tagliato a spicchi + la spremuta dell’altra metà
1 cucchiaio di sciroppo d’acero
1 cucchiaio si semi di lino interi o macinati
1 cucchiaio di noci
3 cucchiai di yogurt o panna di soia
1 cucchiaino di zucchero di canna
peperoncino qb
pepe qb

Procedimento:
Lavate l’insalata, asciugatela e mettetela su un piatto da portata, aggiungete fragole e il pompelmo. Mescolate la spremuta di pompelmo insieme allo sciroppo d’acero e irrorate subito dopo l’insalata. Guarnite con semi di lino, noci, pepe, peperoncino, quindi con yogurt o panna e spolverizzate il tutto con zucchero.

Pancakes integrali con fragole

WP_002657

Oggi vi vorrei presentare una ricetta veloce e semplice per preparare perfetti pancakes vegani: soffici, leggermente umidi e con l’aggiunta di fragole. Si preparano in 5 minuti e non è necessario utilizzare il battitore per ottenere un impasto omogeneo. Si possono friggere senza olio su una padella antiaderente visto che si aggiungono nell’impasto solo 2 cucchiai di olio vegetale. Sono ottimi appena pronti, ma si possono mangiare anche freddi oppure riscaldati nuovamente.

Ingredienti:
½ di bicchiere di farina integrale
½ di bicchiere di farina “00”

1 cucchiaio di zucchero
2 cucchiaini di polvere lievitante
1/8  di cucchiaino di sale
½ bicchiere di latte vegetale
½ bicchiere di acqua frizzante
2 cucchiai di olio vegetale

Procedimento:
Mescolate in un recipiente farina, sale, zucchero e polvere lievitante e in un altro latte con acqua e olio. Unite tutto con una spatola e mescolate bene fino a quando non diventa un impasto omogeneo.
Mettete una padella antiaderente sul fornello a fuoco medio, e con un mestolo versate il composto, creando delle singole frittelle. Ricordatevi di lasciare un po’ di spazio tra ogni pancakes perché aumenteranno il loro volume. Osservate la cottura: quando la superficie di ogni pancakes inizia a diventare opaca e si creano delle minuscole bollicine, mettete in ogni frittella delle fragole tagliate a fette, giratele e friggetele per circa 2 minuti. Prima di mettere sulla padella l’impasto successivo, è meglio pulirla con la carta monouso o una spugnetta umida.
Quando sono pronti, metteteci sopra lo zucchero a velo oppure sciroppo d’acero.

WP_002692