Tag: erbe

Frullato di erbe spontanee con caramello di datteri

Frullato di erbe spontanee con caramello di datteri.docx

Come preparare un perfetto frullato verde? Basta lavare tutti gli ingredenti, centrifugarli, dunque frullarli con un paio di banane e un delizioso caramello di datteri. Credetemi, non è soltano veloce da preparare e super salutare, ma soprattutto buonissimo!
Acquistando verdura dalla foglia verde ed erbe spontanee per centrifugati, accertatevi che vengano dai posti sicuri o agricolture biologiche – le foglie dovrebbero essere fragranti e senza macchie gialle. Secondo me meglio cercarle ai mercatini locali delle vostre città oppure nei negozi specializzati – fatelo adesso, prima che erbe selvatiche fioriscano in modo da prepararne ottimi succhi e frullati depurativi.

(more…)

Minestra di verdure novelle

zuppa

È una zuppa estiva con fagiolini, patate, broccoli, asparagi, un’enorme manciata di verdure a foglia come: erbe fresche (basilico e dragoncello), finocchietto, prezzemolo ed erba cipollina, addensata  alla fine con la farina di ceci e un poco di panna di soia.

Oltre a questo, è stata fatta in base alla cucina macrobiotica, la quale, oltre al consumo bilanciato di alimenti Yin e Yang, e dei cibi biologici, consta nella preparazione deli piatti seguendo l’ordine preciso delle ricette.

Ingredienti:
timo fresco o assechito
curcuma
2 carote
4 patate medie novelle
1/2 sedano rapa
2 porri piccoli
4 patate medie novelle
3 cipollotti insieme all’erba cipollina
una manciata di fagiolini
3 spicchi d’aglio
1/2 cucchiaino di zenzero
peperoncino qb
una manciata di finocchietto
qualche rametto di dragoncello (oppure un cucchiaino di quello assecchito)
2 rametti di sedano
basilico qb
una manciata di prezzemolo
qualche rosetta di broccoli
3 asparagi
3 cucchiai d’olio di semi di girasole
1 cucchiaio di burro vegano
1/2 dado vegetale bio
2 -3 litri litri di brodo vegetale oppure di acqua
maggiorana
cumino qb
sale e pepe qb
1 cucchiaio colmo di farina di ceci
4 cucchiai di panna di soiaverdure

Procedimento:
Fate bollire 2-3 litri di acqua, nel frattempo scaldate olio e burro vegano su una padella e fate rosolare porri e cipollotti tagliati a rondelle, quindi aggiungete fagiolini. Quando l’acqua bolle, aggiungete un pizzico di timo e di curcuma, quindi carote tagliate a fettine, patate e sedano tagliati a cubetti, porri e cipollotti rosolati precedentemente insieme ai fagiolini, poi zenzero, peperoncino, pepe. Aggiungete successivamente dado vegetale e sale e fate cuocere per 20 minuti a fuoco moderato. Tagliate nel frattempo le verdure a foglia: finocchietto, dragncello, sedano, basilico e prezzemolo (lasciatene un poco per la finale guarnizione) e aggiungetele una volta passati 20 minuti di cottura della zuppa. Passati 10 minuti aggiungete broccoli e un pizzico di maggiorana oppure di curcuma e fate cuocere per altri 10 minuti senza coperchio. Una volta passato il tempo necessario, aggiungete un pizzico di cumino macinato e asparagi tagliati a pezzetti e cuocete per 1-3 minuti, fino a quando non diventano morbidi. Quando tutto è pronto, aggiustate con pepe e sale, nonché con olio. Per addensare la zuppa, mettetene un mestolo in una tazza, aggiungete 1 cucchiaio colmo di farina di ceci, mescolate tutto bene insieme e, mescolando sempre, panna di soia, quindi versate tutto nella pentola con la zuppa. Spegnete il fuoco e aggiungete le verdure a foglia tagliate precedentemente, aggiustate con il pepe macinato al momento e servite con pane fresco.

zuppa

Guacamole con tortilla chips

guacamole1

Il guacamole, ossia la salsa a base di avocado, viene preparato nella ricetta originale con il solo succo di lime e un pizzico di sale. Altri ingredienti famosi che vengono usati per fare questa salsa sono pomodori, peperone, coriandolo, aglio e cipolla. Oltre a questi, io vi consiglio di servirlo con tortilla chips fatte in casa.
Il segreto per un guacamole perfetto sta
 alla sua base: bisogna trovare un avocado maturo. Le ricette classiche non suggeriscono di solito di aggiungere olio d’oliva in questa salsa, ma se vi piace potete farlo a volontà.

Ingredienti:
2 avocado maturi, sbucciati
2 cucchiai di succo di lime o limone
1 piccolo spicco d’aglio, tagliato minuziosamente
2 cucchiai di cipolla tritata minuziosamente
1 cucchiaino raso di peperoncino

Procedimento per il guacamole:
Tagliate l’avocado a metà, togliete il seme e schiacciatelo con una forchetta insieme al succo di lime,peperoncino, cipolla e l’aglio. Aggiungete il sale quanto basta e servite con altri vostri ingredienti preferiti e con la tortilla chips.

guacamoleconpomodori

Ingredienti per tortilla chips:
2 piadine con olio da 120 gr ciascuna
2 cucchiai di olio
sale
peperoncino
erbe provenzali

Procedimento:
Preiscaldale il
forno a 180 gradi. Tagliate a triangoli la piadina, mettetela sul ripiano del forno, spruzzatela con l’olio, quindi spolveratela con il sale, il peperoncino e le erbre di provenza. Cuocete tutto per 4-5 minuti circa, spostando la tortilla chips di tanto in tanto nel caso in cui non si abbrustolissero in modo omogeneo.

tortillachips