Praline al cioccolato fondente

Se siete in cerca di una ricetta last minute per festeggiare la festa di San Valentino, questo post fa per voi! Per realizzare semplicissime e velocissime praline che vi propongo oggi, avrete bisogno di soli tre ingredienti – cioccolato fondente, crema di cocco*, e un pizzico di sale. 

Questi tartufini verranno ottimi da gustare e belli da vedersi sia serviti decorati con cacao amaro o la polvere di carruba sia  immersi nel cioccolato fondente fuso. 

Io stessa preparo questi raffinati dolcetti ogniqualvolta ricevo una visita innattesa e non ho nessun dessert da offrire, oppure quando voglio fare dei regalini personalizzati per tutte le occorrenze pensabili.

La ricetta qua sotto è solo una proposta base, ma voi sbizzarritevi pure e usate fiocchi di cocco, buccia di arancia candita, frutta secca a guscio tritata molto fine, oro alimentare in polvere o lamponi a velo. 

*La crema di cocco va ottenuta tenendo la lattina di latte di cocco in freezer per 1 – 2 ore e non è altro che quella parte bianca e più densa. Per ottenerla bisogna separare delicatamente con un cucchiaio la parte densa da quella liquida e trasparente. Se usate una lattina da 400 ml, il volume della crema dovrebbe essere di circa 100 -120 ml.

Ingredienti per circa 20 praline:
100 g di cioccolato fondente (extra noir, ovvero con una percentuale di cacao a partire dal 70%)
1 scatoletta da 400 ml con latte di cocco
1 pizzico di sale rosa

Per decorare:
100 g di cioccolato fondente
2 cucchiai di olio di cocco vergine (profumato)

Procedimento:
Mettete in freezer per 1 – 2 ore una scatoletta da 400 ml con latte di cocco. Una volta passato il tempo necessario, apritela senza scuoterla e ricavatene solo la densa crema – dovrebbe venirne fuori circa 100 ml.
In un pentolino piccolo, scaldate un po’ di acqua, quindi posizionate sopra una ciotola in vetro e fate sciogliere il cioccolato che avete precendentemente fatto a pezzi. Una volta sciolto, mescolatelo con una frusta fino al totale scioglimento, qundi toglietelo dalla fonte di calore.
Mescolando sempre, aggiungete pian piano la crema di cocco. Quando la crema si incoroprerà del tutto al cioccolato, lasciate raffreddare il tutto, dopodiché coprite con pellicola e mettete in freezer per 30 minuti (non di più).
Preparate una teglia, ricoprendola con la carta da forno.
Prendendo l’impasto con un cucchiaino formate piccole praline – non devono essere perfettamente tonde. Sistemateli sulla teglia che avete precedentemente preparato e mettete in frigo.

Procedimento per le decorazioni:
In un pentolino fate sciogliere il cioccolato insieme all’olio di cocco, non dimenticando di mescolare sempre con una forchetta.
Prendete i tartufi uno alla volta, immergeteli nel cioccolato fuso, quindi formate ulteriori cioccolatini. Disponeteli su un piatto da portata o su una piccola alzata. Rimettete in frigo fino a quando il cioccolato non si è rappreso.
Una volta tolti dal frigo, vanno consumati subito.

Praline al cioccolato fondente 2

2 Comments on Praline al cioccolato fondente

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.