Tag: vegetale

Luoghi di perdizione vegan a Varsavia

Lomogram_2015-04-09_02-56-00-PM

Fino a oggi sul blog potevate consultare solo un paio di mini guide gastronomiche di due meravigliose capitali europee, Berlino e Londra. Adesso vi propongo un goloso giro per le vie di Varsavia, una città che per aperture di nuovi punti ristoro vegan, batte addirittura Los Angeles. Sembra incredibile ma è vero: sulla mappa gastronomica di Varsavia ogni mese spuntano nuovi ristoranti, burgerie, bar, fast food joints, e altri locali con il menu al 100% veg!

Di seguito vi propongo alcuni dei posti che ho preferito, che in città come New York o Berlino non tarderebbero a diventare dei veri cult. Se andrete a Varsavia, vi garantisco che rimarrete stupefatti non solo dalla bontà della cucina vegana in chiave polacca ma anche dalla creatività di alcuni nostri chef.

(more…)

Insalatona con fragole e ricotta di mandorle

Insalata di fragole e veg-ricotta 1

Questa semplicissima insalata non può mancare sulla tavola nel periodo in cui le fragole fresche sono facili da trovare! La combinazione di questa dolcissima frutta, avocado, ricotta di mandorle con valeriana, e un po’ di aceto balsamico è perfetta per chi tiene alla linea e all’alta qualità del cibo. Consiglio di accompagnarla con del buon pane integrale o ai cereali abbrustolito sulla piastra. Vi garantisco che servita in questa maniera, sarà un lunch o una cena leggera ma soddisfacente pure per gli esigenti consumatori non vegani.

Quanto alla ricotta vegan, non vi preoccupate di nulla – per prepararla ci vuole un minimo di volontà, una manciata di frutta secca a guscio, qualche cucchiaio di spremuta di limone, e letteralmente 3 minuti del vostro lavoro.

(more…)

Vellutata di asparagi

Cappuccino di asparagi

Quante ricette conoscete per portare in tavola gli asparagi? Sono certa innumerevoli – a parte i classici italiani come il risotto o la pasta agli asparagi, questi vegetali si possono cuocere in forno con pangrattato al limone e prezzemolo, oppure al vapore per essere poi consumati con semplice miscuglio di olio e limone; sono buonissimi se brasati o grligliati e poi mixati con l’avocado e miglio e proposti come un’insalata. Chi di voi però li mangia in veste di zuppa?

La ricetta di oggi per la crema di asparagi non è una novità in sè, ciò che cambia è il modo di servirla – in una tazza da tè con un cappuccio di latte vegetale; anche se sembra essere una zuppa sofisticata, il suo procedimento è tanto facile come per qualsiasi altra crema vegetale. Va preparata come quasi tutte le altre zuppe, ovvero si inizia un soffritto a base di una piccola cipolla, un porro e una patata quindi si aggiungono gli asparagi, si copre il tutto con brodo vegetale e si procede con la cottura – è proprio qui che dovete stare attenti e non lasciarli cuocere troppo a lungo, altrimenti gli asparagi diventeranno duri. Una volta cotta la zuppa andrà condita con basilico, quindi resa in purea e servita con caldo latte vegetale schiumato e una spruzzata di pepe e sale (quello al tartufo sarebbe il top).

(more…)

Tofucake al basilico e limone

Basil tofucake 5

Tanti commenti positivi sui cupcakes al basilico da parte dei miei amici e famiglia mi hanno fatto venire voglia di risperimentare la produzione dei dolcetti verdi. Proprio per questo oggi vi presento una delicatissima e rinfrescante tofucake dal colore primaverile! Consiglio di farla a tutti coloro che cercano nuove esperienze in cucina.

Ma prima di arrivare alla cheesecake dal color verde, chiariamo una volta per tutte cos’è e come va fatta la vera torta fredda al formaggio di soia.

(more…)

Pesto di foglie di ravanelli

Pesto di ravanelli 2

Avete presente tutti gli scarti alimentari che produciamo mentre prepariamo i nostri pasti? Anziché buttarli, potremmo invece trasformarli in altri piatti o snack gustosi.

Uno degli ortaggi più maltrattati in cucina nel periodo primaverile è sicuramente il ravanello. Gli tagliamo senza pietà i gambi, le radici, e gli strappiamo via le foglie. E invece anziché finire nella spazzatura, il suo fogliame verde potrebbe essere trasformato in decine di pietanze gustose.

Le foglie del ravanello, ugualmente alla sua radice dal colore rosso, sono commestibili e possiedono tante proprietà benefiche. Il modo più semplice di mangiarle è farne un gustoso pesto vegano.

(more…)

Torta al cioccolato con crema di zucca

Decandente torta pezzo

“Quando lo stress e gli impegni, e i pensieri, e le brutte notizie, e le cose da fare prendono il sopravvento, mettevi a fare una torta: seguire una ricetta passo a passo permette di non divagare con il cervello e crogiolarsi in pensieri nefasti. Non solo. I movimenti utilizzanti per fare torte (mescolare, mescolare, impastare, impastare) sono simili agli altri più famosi mitigatori di stress (comportamenti rituali e ripetitivi) come lavorare a maglia o stringere la pallina antistress.
E ancora. Le giornate sono oramai scandite da un minimo di otto ore davanti al computer e, pensateci bene, raramente abbiamo, a fine giornata, qualcosa di tangibile che dimostri a noi stessi (e agli altri) il risultato del nostro lavoro. La cottura al forno è l’antitesi di questo. È fisica. Metodica. Non può essere affrettata. E tremendamente rassicurante: se segui una ricetta passo passo ha un risultato garantito (o quasi). Insomma, non ti tradisce, è semplice e – grazie al cielo – prevedibile.”

(more…)

Vegan Shepherd’s Pie

Sheperd's Pie

Chi non conosce lo sformato del pastore, un classico della cucina britannica? La ricetta originale prevede che questo pasticcio sia composto da due strati: uno di carne macinata con soffritto di verdure, l’altro di ciuffi di purè di patate che, alla fine della cottura al forno, diventano croccanti. Il pie che vi presento oggi non contiene né ingredienti crudeli né classiche patate, ma qualcosa di molto più speciale: un ragù di lenticchie e ceci, ricoperto da dolci batate arrosto spolverate con nocciole tritate finemente.

(more…)

Ciambella al cioccolato con barbabietole

Ciambella

Chi di voi non conosce la torta di carote o mele? Sono servite nelle catene di pasticcerie, nei caffè di voga, e nei ristoranti a buon mercato; vengono sfornate sia dalle mamme incasinate con il lavoro e i loro figli adolescenti sia dalle casalinghe che lavorano a tempo pieno. Ma se al posto di questi affidabili classici il mondo perdesse la testa per la torta con barbabietole?

(more…)

Luoghi di perdizione vegan a Londra

London

Se siete vegan e state pensando dove passare un bel fine settimana senza preoccupazioni di trovare posti giusti in cui mangiare, Londra è il posto che fa per voi! Questa città è la capitale non soltanto della gastronomia del Regno Unito di Gran Bretagna e della moda urbana (ovunque si vada, ci si imbatte in un cafè in voga, bistrot movimentati e ristoranti dalla fama mondiale), ma è anche un posto molto vegan friendly!

(more…)

Tofucake al cioccolato gianduia

Tofucake al cioccolato gianduia 4

Una volta, quando qualcuno mi domandava che tipo di cioccolatini più mi aggradassero, rispondevo in un batter d’occhio „gianduiotti!”. In fin dei conti, che ci può essere di più spettacolare che una dolcissima crema di nocciole precedentemente tostate, mescolata al cioccolato e al latte? Oggigiorno, la risposta può essere ovviamente una sola: una torta al cioccolato gianduia in veste vegan! Credetemi, questo dolce riporta il vero gusto del gianduia non solo nell’impasto cioccolatoso, ma anche nella sua base…

(more…)